CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

  1. PREMESSA:
    La presente appendice alla ns. conferma d'ordine viene resa disponibile al fine di evitare spiacevoli malintesi. Salvo errori di trascrizione infatti la ns. conferma rispecchia la tipologia del prodotto, le dimensioni, le quantità e le condizioni di fornitura che sono state con Voi concordate in forma scritta o verbale.
    L'avanzamento e l'accettazione finale dell'ordine sono pertanto subordinate alla restituzione della ns. conferma d'ordine con preciso riferimento alla lettura ed accettazione delle condizioni di seguito esposte.
  2. ANNULLAMENTO ORDINE:
    Nel caso in cui, per ragioni a noi non imputabili, l'acquirente decida di annullare parzialmente o totalmente un ordine per cui già sia stata emessa ns. regolare conferma d'ordine, ci sentiremo autorizzati ad applicare un indennizzo di annullamento, che sarà determinato di volta in volta ma che non sarà inferiore al 20% della parte di ordine annullata. Tale indennizzo sarà inderogabile e pagabile dietro ns. espressa richiesta.
  3. CONSEGNA:
    Il termine di consegna da noi indicato, sebbene veritiero a tutti gli effetti, non può essere considerato vincolante. La data di consegna indicata si riferisce alla merce pronta c/o ns. magazzino per la spedizione. Il termine sarà assoggettato a tacito prolungamento qualora l'ordine risultasse mancante di eventuali informazioni necessarie per la sua corretta esecuzione o nel caso in cui le stesse non pervenissero alla ns. società entro i termini richiesti oppure nel caso in cui l'ordine venisse da Voi modificato causando conseguentemente un ritardo della fornitura.
  4. SPEDIZIONE E RESA:
    Nel caso in cui il mezzo di spedizione non venga da Voi indicato o nel caso in cui ci incarichiate di effettuare il trasporto per Vs. conto, Vi precisiamo che la spedizione verrà da noi effettuata nel modo da noi ritenuto più idoneo. Resta comunque inteso che la merce, anche se venduta franco destino, viaggia sempre a Vs. rischio e pericolo esonerandoci pertanto da qualsiasi responsabilità per danni o smarrimenti provocati da terzi.
  5. PAGAMENTO:
    Per nessun motivo e a nessun titolo Voi potete differire i pagamenti oltre i termini pattuiti e riportati sulla conferma. Sui pagamenti che verranno da Voi ritardati Vi saranno addebitati, a pieno diritto e senza alcun preavviso, gli interessi di mora valutati al tasso corrente di sconto in Italia aumentato di tre (3) unità %. Nel caso di ritardo superiore a otto (8) giorni o qualora si dovesse riscontrare l'insolvibilità del cliente, ci riserviamo la facoltà di sospendere ordini e/o forniture in corso e ad intraprendere qualsiasi azione legale ritenuta necessaria al recupero del credito. -
  6. RISERVA DI PROPRIETÀ:
    La merce rimane di ns. proprietà fino al totale pagamento di tutte le fatture. Resta inteso che la presente accettazione ci autorizza a richiedere, anche presso la Vs. clientela, la restituzione della merce risultante ancora impagata.
  7. GARANZIA:
    La garanzia è valida per la durata di mesi 12 (dodici) dall'emissione della bolla ed è applicabile solo ed esclusivamente per difetti di fabbricazione. Restano pertanto esclusi eventuali deterioramenti scaturiti da usura naturale, stoccaggio e manutenzione non adeguati, inosservanza delle istruzioni di montaggio e/o uso, sollecitazioni eccessive, utilizzo di non adeguati, interventi di modifica non appropriati, utilizzo di parti di ricambio o accessorie non adeguate o altre cause a noi non imputabili. Come già indicato al punto IV (4) "Spedizione e Resa" ci riteniamo esonerati dal rispondere di danni o smarrimenti causati durante la fase di carico, trasporto e scarico.
    Qualsiasi segnalazione di non conformità dovrà pervenirci a mezzo lettera raccomandata A.R. entro sette (7) giorni dal ricevimento della merce stessa corredata di documentazione accompagnatoria che ne testifichi la natura.
  8. RECLAMI:
    Eventuali reclami dovranno da Voi essere inoltrati entro e non oltre sette (7) giorni dal ricevimento della merce. La restituzione della merce difettosa o non conforme dovrà essere con noi preventivamente concordata e dovrà pervenire in porto franco presso la sede dalla quale è partita la merce stessa.
  9. FORZA MAGGIORE:
    Qualora durante il periodo di approntamento e/o consegna del materiale si dovessero verificare eventi eccezionali quali guerre, sismi, rivolte socio/politiche, scioperi, blocchi stradali o dei mezzi di trasporto, fatti non prevedibili né da parte ns. nè da parte delle Autorità competenti, danni strutturali alla sede produttiva o al magazzino causati da incendi o da eventi atmosferici eccezionali, il termine di consegna verrà adeguatamente esteso in base alla causa di forza maggiore intervenuta. Nel caso in cui tali eventi dovessero influenzare in qualche modo il prezzo concordato l'eventuale adeguamento dovrà essere applicato previo concordato tra le parti; se tale accordo non si dovesse raggiungere ci riserviamo la facoltà di recedere il contratto in essere.
  10. FORO COMPETENTE:
    Per qualsiasi controversia il Foro Competente sarà quello di Milano.

Cliccate QUI per visualizzare le condizioni generali di vendita di Ticomm & Promaco in formato PDF

 

TICOMM & PROMACO S.r.l.
Impiantistica Industriale e Componenti in Materiale Plastico

Via Parini, 111/e
20064 Gorgonzola (MI) - Italia
Casella Postale: 94
Tel.: +39 02 - 95091.1 r.a.
Fax: +39 02 - 9514897

Partita IVA/Codice Fiscale: IT11067150158
R.E.A. Nr. 1437494 del 19/02/1996
Capitale Sociale: 301.600 Euro I.V. (interamente versato)

Ultimo Aggiornamento: 2/8/2012